REGOLAMENTO (CONTRATTO) DI COMPRAVENDITA

1. Condizioni generali

Il presente regolamento di compravendita ha un valore obbligatorio giuridicamente vincolante e determina diritti, obblighi e responsabilità reciproci dell’Acquirente e del Venditore, relativi all’acquisto della merce nel negozio online.

 

2. Momento di stipulazione del contratto di compravendita

Il contratto è da considerarsi stipulato dal momento in cui l’Acquirente finisce di mettere la merce nel carrello e paga tutto il prezzo della merce o una parte di esso (pagamento anticipato).

 

3. Protezione dei dati dell’Acquirente

Tutte le informazioni relative ai dati personali, fornite al momento della registrazione vengono raccolte per i seguenti scopi:


 - Trattamento degli ordini dell’Acquirente relativi alle merci o ai servizi.

 - Soluzione dei problemi relativi alla presentazione e alla consegna delle merci.

 - Esecuzione degli altri obblighi contrattuali.

 - Informazioni sulle novità del negozio mediante posta elettronica o per telefono su consenso del cliente.

 

4. Diritti dell’Acquirente

L’Acquirente ha il diritto di acquistare le merci nel Negozio alle condizioni stabilite dal presente Regolamento e dal Negozio stesso.
L’Acquirente ha il diritto di rescindere il contratto stipulato con il Negozio, in questo caso ha l’obbligo di informarne il Venditore al massimo entro 7 (sette) giorni lavorativi dalla data di consegna della merce.

L’Aquirente può avvalersi della facoltà di restituzione della merce solo qualora la merce sia integra, intatta e non usata, la confezione originale della merce non sia danneggiata.

Le spese per la restituzione della merce sono completamente a carico dell’Acquirente.

La merce viene restituita insieme al documento di acquisto.

La merce da restituire deve essere debitamente imballata.

Per poter restituire la merce occorre presentare una domanda con le informazioni dettagliate relative all’ordine: numero e data dell’ordine, merce, prezzo, data di consegna. Inoltre nella domanda occorre indicare il conto corrente per la restituzione del denaro.

L’Acquirente si assume la responsabilità per un arrivo sicuro e tempestivo della merce resa alla struttura di produzione del kubilas.lt sita in via Kertupio 63, Neveronys, provincia di Kaunas, LT-54486, Lituania. La consegna della merce restituita viene effettuata in orario lavorativo (Lun - Ven: 8:00 – 17:00) oppure all’orario concordato individualmente.

 5. Obblighi dell’Acquirente 

L’Acquirente si impegna a pagare e accettare la merce alle condizioni stabilite dal presente Regolamento.
L’Acquirente si impegna a garantire la riservatezza dei dati di accesso e di non divulgarli a terzi. L’Acquirente si assume la responsabilità per qualisiasi azione di terzi effettuata con utilizzo dei dati di accesso dell’Acquirente.
Qualora i dati dell’Acquirente inseriti nel modulo di registrazione fossero modificati, l’Acquirente si impegna ad aggiornarli.
Al momento dell’ordine l’Acquirente si impegna ad indicare il luogo e gli altri dati necessari per la consegna della merce.

5. Diritti del Venditore

Il Venditore ha il diritto di limitare o sospendere immediatamente la possibilità di acquisto nel negozio online senza l’obbligo di preavviso all’Aquirente che compromette la stabilità e la sicurezza del negozio oppure viola i propri obblighi.
Il Venditore si riserva il diritto di apportare modifiche al negozio o alle parti di esso, a tutto e a qualsiasi contenuto del negozio, in qualunque momento senza l’obbligo di preavviso. 
Il Venditore ha il diritto di annullare l’ordine dell’Acquirente che non ha pagato la fattura entro 3 (tre) giorni lavorativi, senza l’obbligo di preavviso.
Nel caso dei dati imprecisi inseriti nell’ordine, il Venditore contatta l’Acquirente al numero di telefono indicato nell’ordine al massimo entro un giorno lavorativo dalla data di invio dell’ordine. In questo caso il termine di consegna della merce decorre dal giorno in cui è stato contattato l’Acquirente.

Il Venditore ha il diritto di annullare l’ordine dell’Acquirente senza l’obbligo di preavviso se non è stato possibile contattarlo entro 5 (cinque) giorni lavorativi.

Il Venditore ha il diritto di prorogare il termine per la consegna della merce a causa delle condizioni non imputabili al Venditore (ad es., assenza dei materiali necessari per la produzione nei magazzini del produttore, ritardi nella consegna delle merci da parte del vettore, etc.). In questo caso l’Acquirente sarà informato immediatamente per telefono o mediante posta elettronica.

Il Venditore non ha l’obbligo di risarcire alcun danno diretto e indiretto provocato da un ritardo nella consegna della merce.

 

6. Obblighi del Venditore

Il Venditore si impegna a garantire all’Acquirente la possibilità di usufruire dei servizi del Negozio alle condizioni previste dal presente Regolamento e dal Negozio stesso.
Il Venditore si impegna a consegnare la merce ordinata e pagata all’indirizzo fornito dall’Acquirente.
Qualora fosse impossibile consegnare la merce ordinata dall’Acquirente per motivi non imputabili al Venditore, il Venditore si impegna ad offrire merce analoga o quanto più possibile simile a quella ordinata. Qualora l’Acquirente non dovesse accettare la merce analoga o simile a quella ordinata, il Venditore si impegna a rimborsare l’importo pagato dall’Acquirente entro 5 (cinque) giorni lavorativi, se il pagamento è stato effettuato.

 

7. Altre condizioni

Al presente Regolamento viene applicato il diritto della Repubblica di Lituania. 

Tutte le divergenze relative al presente Regolamento verranno risolte tramite trattative. Qualora non fosse possibile raggiungere un accordo, le divergenze saranno inoltrate al Tribunale competente ai sensi delle norme giuridiche della Repubblica di Lituania.